A+ A- Alto contrasto
Sei in: home » progetti

CIRCLE – INCLUSION OF REFUGEE CHILDREN IN EDUCATION|

AMBIENTE, CULTURA, SCUOLA, UNIVERSITÀ
31/01/2019 31/01/2021
Durata: 2 ANNI

OBIETTIVO GENERALE: CIRCLE ha l’obiettivo generale di aiutare e sostenere l’inclusione di bambini immigrati / rifugiati appena arrivati nel sistema scolastico primario e secondario in Grecia, Italia, Portogallo e Spagna, creando strumenti e politiche che consentano ai professionisti dell’educazione di valutare e validare efficacemente l’apprendimento precedente e in questo modo consentire la continuità dell’apprendimento per i bambini rifugiati / migranti appena arrivati.
Tutti gli Stati membri dell’UE, e in particolare i paesi mediterranei come Grecia, Italia, Spagna e Portogallo (in particolare attraverso il trasferimento), che negli ultimi anni hanno sperimentato un afflusso di rifugiati, in parallelo con una grave crisi economica, stanno affrontando la sfida di integrare con successo i bambini rifugiati nei loro sistemi educativi. Tuttavia, secondo MIPEX 2015 l’istruzione appare come la maggiore debolezza delle politiche di integrazione dei migranti nella maggior parte degli Stati membri dell’UE.
Valutare l’apprendimento precedente dei bambini si rivela difficile nella maggior parte dei casi. Molti bambini rifugiati non hanno alcuna documentazione sui risultati scolastici precedenti e sul grado di istruzione frequentata. Bisogna considerare non solo l’istruzione precedente, ma anche le lacune nell’istruzione, i traumi e la situazione familiare.
Ottenere la valutazione iniziale dell’apprendimento preliminare è di fondamentale importanza per l’inclusione sociale dei bambini e giovani migranti / rifugiati, poiché le ricerche indicano che la loro iscrizione a scuola a un livello diverso dal loro potenziale effettivo è una delle ragioni principali dell’aumento dei tassi di abbandono.
CIRCLE mira a migliorare l’accesso all’educazione per i bambini, a ridurre le loro possibilità di abbandono scolastico e promuovere la loro progressione con successo attraverso il sistema educativo.


OBIETTIVI SPECIFICI PER LA PROVINCIA La Provincia di Livorno ha un ruolo chiave nel progetto in quanto responsabile dell’offerta scolastica per le scuole secondarie e del supporto agli studenti svantaggiati, coordinando la rete di stakeholders locali coinvolti nel progetto e contribuendo alla diffusione e comunicazione dei risultati del progetto. Inoltre, attraverso la rete di educatori in forza al Museo di Storia Naturale del Mediterraneo, la provincia contribuisce al progetto con la propria consulenza scientifica in campo educativo e nell’organizzazione della formazione prevista dal progetto.

IMPORTO TOTALE FINANZIAMENTO: 469.031 €

QUOTA PARTE FINANZIAMENTO PER LA PROVINCIA: 27.796€

RUOLO PROVINCIA (partner o capofila): Partner

EVENTUALI PARTNER:
Family and Childcare Centre - KMOP (Grecia) - Amadora Inovation E.M. Unipessoal Lda. (Portogallo) - Câmara Municipal da Amadora (Portogallo) - Asociación Mar Violeta (Spagna) - Provincia Di Livorno Sviluppo - Perifereiaki Dyefthinsi Protovathmias & Defterovathmias Ekpaidefsis Kentrikis Makedonias (Grecia) - EUROTRAINING Educational Organization (Grecia)

STATO DI ATTUAZIONE: Durante tutto il 2019 state condotte ricerche e indagini sul territorio (con la collaborazione delle scuole e degli insegnanti del territorio livornese) volte a identificare e valutare l’efficienza e l’efficacia delle pratiche di valutazione dell’apprendimento pregresso. Sulla base dei risultati della fase di studio, ad inizio 2020 sono stati preparati, insieme agli altri partner europei, gli strumenti e meccanismi diagnostici (sotto forma di libretti con test ed esercizi su varie materie e competenze richieste a livello scolastico e specifiche schede di valutazione) destinati essere usati dagli insegnanti nella fase di valutazione d’ingresso di questi ragazzi, sia per la scuola primaria che per la secondaria.
 Attualmente i materiali sono già disponibili attraversi deu moduli online, cui gli insegnanti possono accedere gratuitamente per conoscere ed imparare la metodologia e gli strumenti elaborati nel progetto, scaricare i libretti operativi e partecipare ai webinar e seminari di formazioni.

 



Altri progetti